Filastrocche sull'amicizia

 

(http://futura2.altervista.org/_altervista_ht/amico.gif)

  • Filastrocca dell'amicizia

 

Dice un proverbio dei tempi andati:

"Meglio soli che male accompagnati".

Io ne so uno più bello assai:

"In compagnia lontano vai".

Dice un proverbio, chissà perchè,

"Chi fa da sè, fa per tre".

Da questo orecchio io non ci sento:

"Chi ha cento amici, fa per cento".

Dice un proverbio con la muffa:

"Chi sta da solo non fa baruffa".

Questa io dico, è una bugia:

"Se siamo in tanti, si fa allegria".

(Gianni Rodari)

 

  • Rivoluzione

Ho visto una formica,

in un giorno freddo e triste,

donare alla cicala

metà delle sue provviste.

Tutto cambia: le nuvole,

le favole, le persone…

la formica si fa generosa…

è una rivoluzione!

(Gianni Rodari)

 

  •   Girotondo in tutto il mondo 

Filastrocca per tutti i bambini,
per gli italiani e gli abissini,
per i russi e per gli inglesi,
gli americani ed i francesi,
per quelli neri come il carbone,
per quelli rossi come il mattone,
per quelli gialli che stanno in Cina,
dove è sera se qui è mattina,
per quelli che stanno in mezzo ai ghiacci
e dormono dentro un sacco di stracci,
per quelli che stanno nella foresta
dove le scimmie fan sempre festa,
per quelli che stanno di qua o di là,
in campagna od in città,
per i bambini di tutto il mondo
che fanno un grande girotondo,
con le mani nelle mani,
sui paralleli e sui meridiani.

(Gianni Rodari)

 

  •   Giuramento dell'amicizia (1)

Che caramella sarà l’amicizia?

Gusto di frutta o di liquerizia?

Gusto di gomme da masticare,

prima più dolci ma dopo un po’ amare.

Sembra che scoppia come un pallone,

ma se la mastichi si ricompone.

Sembra che appiccica come una colla,

ma se la allunghi ti fa tiramolla.

Insomma, assaggiala questa delizia,

giuggiola dell’amicizia.

(dalla "Melevisione")

 

  •   Giuramento dell'amicizia (2)

Tutti per uno, uno per tutti

È questo il patto che noi giuriamo nei giorni belli,

negli anni brutti

Tutte le foglie da un unico ramo

E tutti i fiumi in un solo mare

Tutte le forze in un solo braccio

E questo braccio ce la può fare

Voi ce la fate se io ce la faccio

Perché non resti più indietro nessuno:

Uno per tutti, tutti per uno.

(Bruno Togliolini)

 

  •   La filastrocca del vero amico

Lo sai cosa vuol dire essere amici?

Vuol dire che non mi tradisci mai

Che io ci credo, a tutto ciò che dici

Che io mi fido, di tutto ciò che fai

Vuol dire fare insieme tanta strada

Vuol dire che qualunque cosa accada

Io da te non m’aspetto nessun male.

È questo, amico mio: mai nessun male.

(Bruno Togliolini)

 

  •   Avere un amico 

È tanto bello quando si è amici,

giocare insieme,

sentirsi felici.

Col mio amico è bello parlare

aver mille segreti da raccontare

e ridere insieme

ridere assai

i motivi per ridere non mancano mai.

Certo, a volte può capitare

di ritrovarsi a litigare

e in quei momenti dirsi:Addio,

tu non sei più amico mio!

Presto però lo vai ad abbracciare

senza di lui non sai proprio stare.

E ancor per mano contenti e felici

camminano insieme i veri amici.

(G.Fujikawa)

 

 

La leggenda dei colori dell'arcobaleno

 

 

Era un sabato mattina e tutti i colori uscirono per andare al mercato.

"Buongiorno signor Bludisse il signor Arancione.

"Buongiorno a lei signor Arancione, ha visto che bel cielo azzurro oggi?".

"E' solo azzurro! Io sono più bello perchè sono arancione, il colore della vitalità, delle vitamine, delle carote e delle arance!".

"Ma cosa state dicendo?" interviene il signor Verde "Io sono il colore più bello: sono il colore dei prati, delle foglie e degli alberi!".

"Vorreste che fosse vero! In realtà sono io il colore più affascinante perchè sono il rosso, colore della passione: tutti i cuoricini che disegnano i bambini sono di questo colore, sono il colore dell'amore!".

"Anch'io sono disegnato spesso dai bambini, cari signori! Sono il Giallo, colore del sole!!!".

I colori si mettono a litigare "Sono io il più bello...". "Non è vero, sono io".

E il cielo comincia a diventare grigio, le nuvole spuntano all'orizzonte e ...boom! I tuoni si fanno sentire e sono molto arrabbiati perchè i colori non devono litigare: sono gli amici dei bambini, sempre presenti nei loro astucci e disponibili a farli divertire inventando mille disegni!".

I colori, impauriti dai tuoni e dai fulmini, si abbracciano.

A questo punto spunta il sole e un meraviglioso arcobaleno nel quale sono presenti tutti i colori.

I signori colori hanno capito che tutti sono belli e importanti: l'arcobaleno non sarebbe così stupendo se fosse composto da un unico e solo colore. E' bellissimo proprio perchè lo compongono tutti i colori insieme.

 

Ora sanno che la cosa più importante è rispettarsi e volersi bene tutti quanti. Questa è l'amicizia !!!

 

(Dal web)

 

 

 


Contatti

Alessandra Barbuta

Su Facebook: maestraalexa


http://youtu.be/DiDeHAdT3IQ